Tesla riporta in Italia Autopilot Avanzato: quanto costa e cosa comprende

Tesla riporta in Italia Autopilot Avanzato: quanto costa e cosa comprende
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tesla continua imperterrita a cambiare i suoi listini. Pochissimo tempo fa è arrivato un taglio di prezzo importante per la nuova Model 3, ora nel configuratore è spuntata di nuovo l’opzione Autopilot Avanzato, che era scomparsa da tempo.

Come vi abbiamo raccontato nelle settimane scorse, anche le nuove Tesla Model S Plaid e Plaid+ hanno fatto la loro comparsa sullo store italiano, oggi però è il turno di Autopilot Avanzato. Troviamo che sia un’ottima idea da parte di Tesla, poiché prima lo “scarto” fra Autopilot base e la Guida Autonoma al Massimo Potenziale era di ben 7.500 euro - una cifra extra che non tutti gli utenti spendevano di buon grado, anche viste le limitazioni UE. Oggi con 3.800 euro si può avere per l’appunto Autopilot Avanzato, che al suo interno comprende:

  • Funzione Navigazione con Autopilot: guida automatica nella gestione dello svincolo autostradale, inclusi incroci e sorpassi di auto più lente.
  • Cambio di corsia automatico: cambi di corsia automatici durante la guida in autostrada.
  • Autopark: parcheggio parallelo e perpendicolare.
  • Summon: parcheggio e recupero automatico del veicolo.

Scegliendo invece solo il pacchetto base, di serie, il Pilota Automatico di Tesla permette alla vettura di sterzare, accelerare e frenare automaticamente in base alla presenza di altri veicoli e di pedoni nella corsia di marcia, in pratica è un Cruise Control Adattivo con frenata d’emergenza.

Quanto è interessante?
2
Tesla riporta in Italia Autopilot Avanzato: quanto costa e cosa comprende