Aggiornamento software Tesla di marzo: in arrivo la guida automatica in città?

Aggiornamento software Tesla di marzo: in arrivo la guida automatica in città?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In casa Tesla c'è molto fermento in questo periodo, a marzo saranno infatti consegnate le prime Tesla Model Y ai relativi clienti che l'hanno ordinata circa un anno fa, ma non solo. Insieme all'auto, in questo mese è previsto anche un corposo aggiornamento software con molte novità.

La società californiana vuole in particolare aumentare le feature di Autopilot e migliorare la Guida Autonoma Completa. Sul sito ufficiale Tesla le novità dell'assistente di guida in sviluppo sono attualmente queste: il Traffic-Aware Cruise Control, che regola la velocità dell'auto in base al traffico che la circonda, e l'Autosteer, che aiuta a sterzare all'interno di una corsia ben delimitata, utilizzando il controllo automatico della velocità per aumentare la sicurezza - feature che speriamo sia legalizzata anche in Europa, dove l'angolo di sterzata automatica è oggi clamorosamente castrato.

Per quanto riguarda invece il Full Self Driving, ci sono ben due feature segnate come "In arrivo entro la fine dell'anno": il riconoscimento e la risposta alle luci dei semafori così come ai segnali di STOP, la guida automatica in città, ovvero ciò che gli utenti attendono maggiormente. Nonostante la dicitura "In arrivo entro l'anno", c'è qualcuno pronto a scommettere che le nuove feature possano arrivare con l'aggiornamento di Marzo, come Musk avrebbe fatto intendere su Twitter. Non resta che aspettare, anche se in Europa dobbiamo sempre fronteggiare le stringenti regole UE - che difficilmente permetteranno adesso l'arrivo della guida automatica cittadina.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1