Tesla rilascia il sistema di assistenza Navigate su Autopilot, il video

di

Tesla ha fatto un ulteriore passo in avanti verso la guida autonoma di massa: dopo il rilascio di Autopilot 9, l'azienda ha lanciato sui suoi veicoli anche Navigate, un sistema di assistenza che permette al veicolo di guidarsi quasi in autonomia in autostrada.

Ovviamente Tesla sottolinea come l'attenzione dell'utente verso la strada debba essere ancora massima, come sempre, eppure Navigate permette adesso di uscire in autonomia da un'autostrada. Per cambiare corsia sarà comunque l'utente ad autorizzare la manovra usando le frecce, in futuro però questo passaggio potrebbe essere superfluo.

Tesla definisce il Navigate come "un ulteriore sistema di sicurezza, da aggiungersi ai classici occhi del conducente". Per comprendere meglio le possibilità di Navigate, la stessa Tesla ha rilasciato un video ufficiale che potete vedere in alto. Il conducente non deve fare altro che inserire una destinazione, cliccare su Navigate on Autopilot e iniziare a guidare.

Una volta inserito l'Autopilot in fase di guida, l'auto attiva l'Autosteer e il Traffic-Aware Cruise Control in automatico, scegliendo le giuste corsie per portarci verso la destinazione. Una volta terminato il lavoro di Navigate, il sistema vi avvisa della sua disattivazione, per permetterci di riprendere il controllo e percorrere gli ultimi passaggi fino alla meta. Un ulteriore passo verso la guida autonoma completa, per la quale comunque ci vorrà ancora del tempo.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!