Tesla ricarica al Nürburgring con generatori diesel? Installato un Supercharger

Tesla ricarica al Nürburgring con generatori diesel? Installato un Supercharger
di

Tesla ha preso la questione Nürburgring davvero di petto, dopo il guanto di sfida lanciato implicitamente da Porsche con il recente record della Taycan. L'azienda di Elon Musk ha installato una stazione Supercharger direttamente al circuito.

La notizia spegne di fatto le polemiche relative ai generatori diesel usati in questi ultimi giorni di prove per ricaricare le vetture americane, in secondo luogo conferma la volontà di Tesla di "piazzare le tende" al Nürburgring per battere la Taycan ma non solo. Al momento sul circuito tedesco ci sono diverse Tesla Model S P100D+ in prova, una variante con tre motori e 7 posti non ancora in commercio che sarà prodotta solo a partire dalla fine del 2020; queste vetture saranno fondamentali per battere il record della Taycan e diventare così le 4 porte EV più veloci del Nürburgring.

Elon Musk però non ha certo intenzione di fermarsi qui: nel prossimo futuro vedremo girare sul circuito tedesco anche la nuova Tesla Roadster, che secondo il CEO della compagnia scenderà senza grossi sforzi al di sotto dei 6:44. Un tempo eccezionale nel caso venisse confermato, soprattutto perché la Taycan ha girato in 7:42 (e a livello di prezzo le due vetture non saranno poi così distanti, con la Roadster che costerà leggermente di più); tornando invece alle Model S P100D+, di fatto delle Performance potenziate, si parla di tempi attorno al 7:23, ben 19 secondi al di sotto della rivale tedesca. Non aspettiamo altro che un tempo ufficiale.

Quanto è interessante?
2