Tesla ha prodotto la Model Y numero 10.000 a Berlino

Tesla ha prodotto la Model Y numero 10.000 a Berlino
di

Tesla ha annunciato che la fabbrica di Berlino, la Giga Berlin attiva da fine marzo 2022, ha costruito la Model Y numero 10.000, traguardo possibile grazie alla crescente capacità produttiva dell’impianto.

Il produttore americano sta compiendo un piccolo capolavoro a Berlino e ad Austin, in Texas, entrambi gli impianti infatti stanno aumentando la produzione nonostante il periodo complicato che sta passando il settore automotive, con scarse scorte di chip e prezzi delle materie prime alle stelle - elementi che negli ultimi mesi hanno portato la Tesla Model RWD 3 italiana a costare 57.490 euro.

Tornando alla Giga Berlin e alla Giga Texas, Tesla ha intenzione di raddoppiare i volumi produttivi entro la fine del prossimo anno. Certo, proprio a causa dei problemi di cui abbiamo parlato sopra è difficile prevedere dei numeri esatti, a oggi possiamo solo celebrare il traguardo delle 10.000 Tesla Model Y prodotte in Germania, dallo stesso impianto da cui arriveranno le nuove Model Y Standard Range italiane da 49.900 euro.

Questo nuovo traguardo produttivo si deve in ogni caso alla produzione di unità con “vecchie” celle 2170, che utilizzano la storica architettura di Tesla. Le nuove celle 4680 sono al momento utilizzate solo presso la Giga Texas, elemento che rende ancora più difficile prevedere quante unità riuscirà a produrre Tesla nel 2023. Non resta che attendere…

Quanto è interessante?
1