Tesla: problema con i finestrini per oltre 1 milione di auto, fix in arrivo via etere

Tesla: problema con i finestrini per oltre 1 milione di auto, fix in arrivo via etere
di

In questi giorni Tesla sta riducendo i tempi di attesa per gli ultimi ordini, riuscendo a produrre e consegnare rapidamente sempre più veicoli. Nel mentre, c’è una notizia importante per un numero importante di proprietari: oltre 1 milione di Tesla hanno un problema con gli alzacristalli elettrici automatici.

Come riferito da Motor1, il colosso di Elon Musk ha scoperto che gli alzacristalli non sono conformi agli standard federali di sicurezza dei veicoli a motore (FMVSS) durante i test di produzione effettuati tra il 19 e il 23 agosto 2022. Nello specifico, il sistema di inversione automatica degli alzacristalli elettrici presentava "variazioni maggiori del previsto in risposta al rilevamento del pizzico". In altre parole, i finestrini potrebbero pizzicare e ferire una persona con maggiore frequenza e facilità se parte del suo corpo si trova in prossimità di essi durante il movimento.

Quello che dovrebbe essere un richiamo per esattamente 1.096.762 unità (tra Model 3 2017-2022, Model S 2021-2022, Model X 2021-2022 e Model Y 2020-2022), si tradurrà fortunatamente in un semplice aggiornamento software via etere per far sì che le finestre si comportino in maniera appropriata. L’update in questione è già in fase di rilascio e riguarderà principalmente gli esemplari negli Stati Uniti in virtù della documentazione fornita dalla National Highway Traffic Safety Administration. Anche nel resto del mondo, però, non è da escludere il rilascio del medesimo update per sistemare anche altre unità non considerate.

In tutto ciò, Tesla ha aumentato i prezzi della rete Supercharger in Europa.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1