Tesla: presto arriveranno le videochiamate, parola di Elon Musk

Tesla: presto arriveranno le videochiamate, parola di Elon Musk
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Elon Musk ha annunciato di voler offrire la possibilità di organizzare e partecipare alle conference call direttamente dalle auto Tesla. "L'hardware c'è, basta un aggiornamento".

La Model 3 ha una telecamera integrata nello specchietto retrovisore interno. Ad oggi quella telecamera non ha ancora uno scopo ufficiale. In passato si era parlato della possibilità che venisse usato per scopi di sorveglianza, nel caso in cui il tanto chiacchierato servizio di robot-taxi diventi operativo.

In passato un update aveva collegato la telecamera interna ad Autopilot e, appunto, ad cosiddetto Tesla Network.

Altre ipotesi, invece, sostenevano che la telecamera potesse venire usata per monitorare l'attenzione del conducente quando Autopilot è attivo, una nota particolarmente dolente per Tesla, che in passato è stata accusata di non fare abbastanza per comunicare ai suoi clienti che Autopilot non li esonera dal dovere di rimanere concentrati sulla strada.

Ma oggi Elon Musk ci parla di un altro possibile uso, che potrebbe essere particolarmente utile soprattutto in questo periodo dove il telelavoro sta assumendo un ruolo decisamente più centrale che in passato. Il N.1 di Tesla sostiene che le video call diventeranno "sicuramente" una delle feature offerte dalle sue auto.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
2