Tesla porta i videogiochi Atari sulle proprie auto. Ma si potrà giocare solo da fermi

Tesla porta i videogiochi Atari sulle proprie auto. Ma si potrà giocare solo da fermi
di

I videogiochi Atari sulle vetture targate Tesla. E' questa l'ultima idea di Elon Musk, che ha annunciato da poco il nuovo aggiornamento software per le Model 3, Model S e Model X.

I videogiochi iniziali dovrebbero essere tre: Centipede, Lunar Lander e Missile Command, ma non sono escluse altre novità per il futuro.

Tesla ha però voluto immediatamente frenare qualsiasi tipo di (facile) polemica scaturita da questo annuncio, precisando che a tali videogiochi si potrà accedere solo a veicolo fermo, con il cambio in modalità multi parking. L'obiettivo primario della compagnia della Silicon Valley è sempre di garantire le elevate misure di sicurezza che hanno reso le proprie vetture tra le più popolari al mondo.

Il nuovo aggiornamento, come vi abbiamo raccontato nella notizia dedicata, include anche altre novità attraverso cui la società mira ad espandere la sicurezza: la build 9.0 introduce anche nuove funzioni per le telecamere di bordo, che potranno fare da dashcam per registrare tutto ciò che accade intorno in clip di massimo 10 minuti e peso da 1,8 Gigabyte.

Inoltre sarà anche possibile usare lo smartphone per l'avvio degli aggiornamenti, caricare le informazioni sulla navigazione e controllare i contenuti multimediali.

Sui futuri videogiochi Atari che potrebbero arrivare sulle vetture, però, ancora non è disponibile nessuna indicazione.

Quanto è interessante?
7

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!