Tesla pensa a un van alimentato a energia solare? Elon Musk dice che si può fare

Tesla pensa a un van alimentato a energia solare? Elon Musk dice che si può fare
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nell’ultimo decennio Tesla ha sicuramente cambiato volto al mercato di berline e SUV, inoltre con la Roadster MKII cambierà quello delle supercar, lasciando un’impronta anche in ambito commerciale con il gigantesco Semi. Potrebbe però esserci ancora spazio per un van alimentato (anche) a energia solare.

Lo ha detto Elon Musk in persona nel corso di un’intervista a Joe Rogan. Interrogato sulla questione, ovvero se Tesla abbia mai pensato alla creazione di un van elettrico con pannelli solari installati a bordo, il CEO della compagnia ha risposto secco: “L’idea di utilizzare l’energia solare per alimentare un van, vista la grande superficie piana a disposizione, inizia ad avere molto più senso”.

Certo i pannelli attuali installati a bordo di una vettura non possono garantire chissà quanta autonomia, pensiamo alla Prius Prime che ricarica poco più di 3 km al giorno; hanno fatto molto meglio i ragazzi della Sono Motors, che sulla Sion ricaricano fino a 35 km al giorno, anche se questo dipende sempre in che zona del mondo vivete e quanto tempo l’auto rimane parcheggiata (e dove).

In merito Elon Musk ha qualche idea: “Possiamo anche pensare a un tetto ricoperto di pannelli solari che in fase di parcheggio si estenda sui lati, andando così a evitare le ombre. Aumentando la grandezza della superficie si potrebbe arrivare a ricaricare con il sole fino a 50 km al giorno”. Il CEO è anche convinto che il miglior modo di alimentare una vettura elettrica con il sole sia dotare la propria abitazione di pannelli solari, del resto Tesla li vende e li installa: “Sarebbe fantastico, pensateci, un van che potreste guidare anche nel bel mezzo di un’apocalisse”.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
Tesla pensa a un van alimentato a energia solare? Elon Musk dice che si può fare