Tesla pensa a una nuova Giga Texas per costruire Model Y e Cybertruck

Tesla pensa a una nuova Giga Texas per costruire Model Y e Cybertruck
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tesla sta sicuramente vivendo il suo periodo di massimo splendore. Le sue azioni volano attorno ai 780 dollari, inoltre la Giga Shanghai - nuovo impianto costruito in un anno e mezzo - è appena partito con la produzione e c'è la Giga Berlino in costruzione. Presto però potrebbe arrivare una nuova fabbrica in Texas.

Elon Musk è in piena espansione, ha del denaro liquido da investire e potrebbe farlo con diverse, e succose, novità. Al di là dell'espansione in Cina, dove appunto è appena iniziata la produzione presso la Giga Shanghai (come saprete, Tesla ha cambiato i nomi delle Gigafactory, non più numeri ma "Giga" accanto alla città di riferimento), che a regime sfornerà 150.000 veicoli l'anno (anche se ora è tutto fermo per il Coronavirus), Tesla vuole una nuova fabbrica in Texas.

La Giga Texas darebbe certamente una grande mano nella produzione della nuova Model Y e soprattutto del Tesla Cybertruck, con Musk che attualmente prevede 3-4 anni di lavoro solo per smaltire gli ordini già ricevuti. La società potrebbe poi aprire nuovi design center in Cina e in Germania, mentre oggi l'unico attivo è in California, a Hawthorne. Attualmente, per fare un recap, Tesla possiede la Giga Nevada, la Giga New York (a Buffalo, focalizzata però sull'energia solare e i PowerWall), la Giga Shanghai e la Giga Berlin - anche se a oggi c'è soltanto il terreno.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1