Tesla non trova pace: salgono di nuovo i prezzi delle Model 3 Standard e Long Range

Tesla non trova pace: salgono di nuovo i prezzi delle Model 3 Standard e Long Range
di

Ormai ci siamo abituati: Tesla ha un rapporto molto strano con i suoi listini, è capace di cambiarli più volte anche nel giro di un solo mese - ed è ciò che è appena successo negli USA.

Di recente, lo scorso 11 marzo, vi abbiamo raccontato di come l’azienda californiana abbia alzato i prezzi della Tesla Model 3 in Italia dopo un leggero rincaro negli USA, portando la Standard Range Plus a 48.490 euro, la Long Range a 54.490 euro e la Performance a 60.990 euro - anche se quest’ultimo prezzo non è stato ritoccato, non molto tempo fa era stato ribassato perché diventasse compatibile con l’Ecobonus 2021.

Anche negli Stati Uniti i prezzi sono cambiati negli ultimi mesi e ora è successo di nuovo: da 37.490 dollari, la Tesla Model 3 Standard Range Plus è salita a 37.990 dollari, con un rincaro di 500 dollari. Stessa sorte è toccata alla Tesla Model 3 Long Range AWD, salita a 46.990 dollari rispetto ai precedenti 46.490 dollari. Invariata invece la Model 3 Performance, che si conferma dunque come la più “stabile” a livello di prezzo (forse anche perché la meno richiesta): siamo fermi a 55.990 dollari.

Se guardiamo ai rincari degli ultimi due mesi (ci sono stati tre cambi per la precisione), la Standard Range Plus - la più economica dell’intera gamma Tesla - è salita di ben 1.000 dollari. Speriamo che non si verifichino ulteriori rincari anche da noi...

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
Tesla non trova pace: salgono di nuovo i prezzi delle Model 3 Standard e Long Range