INFORMAZIONI SCHEDA
di

La nuova fabbrica Tesla situata a Shanghai sarà dedicata alla produzione della Model 3, che proprio nel mercato cinese sta riscuotendo un grande successo.

L'impianto diverrà produttivo entro la fine dell'anno in corso e, come potrete vedere dal video, i lavori strutturali non sono lontani dal termine e altri indizi in tal senso sono arrivati nelle ultime ore. Tesla ha infatti pubblicato un'immagine (purtroppo in bassa risoluzione) che mostra gli interni della struttura. Dalla foto è possibile notare che tantissimi robot sono stati già installati, così come un'enorme macchina di stampaggio. La Gigafactory 3 utilizzerà "la seconda generazione del processo produttivo per le Model 3", che consiste in una versione produttiva più semplice ed efficiente rispetto alla prima. Questo permetterà, in futuro, di arrivare a produrre fino a 150.000 unità annue.

"La Gigafactory di Shanghai continua a prender forma, e nel Q2 abbiamo cominciato a inserirvi i primi macchinari per la prima fase di produzione. Sarà una linea di produzione più semplice ed economicamente efficiente di Model 3 e garantirà una produzione di 150.000 vetture l'anno, inaugurando la seconda generazione del processo produttivo dedicato alle Model 3. Proprio come negli US, il costo di 328.000 RMN (remnibi cinese) della Model 3 base sarà coerente col prezzo delle auto tradizionali dei competitors, anche al netto degli incentivi e dei risparmi sul carburante. Dato che gli acquirenti cinesi hanno acquistato più di mezzo milione di berline premium di fascia media lo scorso anno, questo mercato rappresenta una importante opportunità a lungo termine per Tesla. Rispetto ai tempi di apertura della fabbrica di Shanghai, continuiamo a porci come target la produzione di oltre 500.000 veicoli a livello globale in un periodo di 12 mesi che terminerà il 30 giugno del 2020."

Tesla quindi continua a crescere, come dimostrato anche dai risultati finanziari riguardanti il secondo trimestre di quest'anno.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
3
Tesla ci mostra la Gigafactory 3, l'impianto cinese della Model 3