La Tesla Model Y ha un nuovo segreto: monta un Radar Heater

La Tesla Model Y ha un nuovo segreto: monta un Radar Heater
di

La Tesla Model Y è la prima auto di Elon Musk a montare un'utile pompa di calore, che serve a tenere le batterie "in temperatura", anche quando i gradi centigradi sono vicini allo zero. Qualcuno però ha scoperto un'altra novità di rilievo.

Grazie alla pompa di calore, la Model Y è in grado di mantenere la medesima autonomia tutto l'anno, anche in territori in cui fa particolarmente freddo. È una novità che Model 3, S e X non hanno mai avuto, ma non è la sola esclusiva del nuovo crossover. Greentheonly, uno dei più famosi "Tesla Hacker", ha scoperto che gli uomini di Elon Musk hanno installato anche un Radar Heater, un dispositivo che gli utenti Tesla chiedevano da parecchio tempo.

È infatti risaputo che Autopilot, l'avanzato assistente di guida di Tesla, non sia proprio impeccabile durante le nevicate, anzi talvolta non permette affatto l'inserimento. Per questo motivo l'azienda ha installato un dispositivo per permettere ai radar di "vedere" l'ambiente circostante anche in situazioni climatiche estreme, con neve e ghiaccio in strada. Elon Musk ha annunciato tempo fa che prima o poi Autopilot funzionerà soltanto attraverso ciò che vedranno le telecamere, in ogni caso - aspettando questo grande salto - avrebbe installato anche un Radar Heater, ed effettivamente il manager sembra abbia rispettato la promessa.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2