di

Alcune settimane fa vi abbiamo parlato di una Tesla Model Y modificata, la quale figurava un assetto rialzato di 10 cm e pneumatici perfetti per il fuoristrada. L'autore di questi ritocchi è Brian Jenkins, che adesso ha collaborato coi ragazzi di InsideeEVs per dimostrare in modo pratico le capacità dell'elettrica di Elon Musk su terreni difficili.

La scelta relativa al tratto di strada impervia da affrontare è ricaduta su un arduo percorso situato in North Carolina, perché secondo Kyle Conner di InsideEVs le cose non vanno mai fatte a metà. Arrivato sul posto il team ha inoltre trovato le condizioni perfette: pioggia battente, sentieri fangosi e allagati e nessuna possibilità che il tutto si asciugasse nel breve termine. Dopo pochi minuti però Brian Jenkins ha subito rimediato l'incidente poiché, mentre sistemava la macchina in una posizione perfetta per scattarle alcune foto, ha sbandato ed è finito contro un albero.

Questo però non è servito affatto a scoraggiarli dall'eseguire il test il quale, come potete vedere, è andato piuttosto bene. All'inizio del video è possibile vedere la Model Y mentre supera con successo una ripida collina (non senza difficoltà), mentre in seguito è riuscita a percorrere fangose strade di montagna e avvallamenti pieni d'acqua. L'unico problema è rappresentato dall'altezza della vettura dal suolo che, differentemente ai veri fuoristrada, non sempre le consente di oltrepassare ogni ostacolo.

Prima di lasciarvi alla visione integrale del video in alto consigliamo a tutti gli automobilisti interessati nell'ultimo prodotto di Elon Musk di dare un'occhiata al confronto tutto italiano tra una Tesla Model Y e una Tesla Model 3. In ultimo vi invitiamo a prender visione di un enorme incidente autostradale il quale ha coinvolto 15 veicoli e registrato da una GoPro montata su una Model Y.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1