di

Tutte le auto di nuova generazione, dotate di guida autonoma di livello 2, hanno almeno un radar installato nella parte anteriore. Tesla ha appena deciso di andare controcorrente e rimuovere i radar dalle nuove Model 3 e Model Y. Vediamo per l’appunto come funziona una nuova Model Y 2021 sprovvista di radar.

Autopilot e la nuova guida autonoma di Tesla funzioneranno, da questo momento in poi, soltanto facendo affidamento alle otto telecamere installate a bordo. Le nuove vetture fabbricate negli Stati Uniti e in Cina (e quasi certamente anche le prossime costruite in Europa) non avranno più il radar frontale, e a dire il vero già le auto prodotte a partire dallo scorso 27 aprile ne sono sprovviste; l’autopilota della società californiana funzionerà seguendo le direttive della tecnologia Tesla Vision, affidandosi soltanto agli occhi digitali montati su ogni lato delle vetture.

La NHTSA ha già espresso i suoi dubbi in merito e ha sospeso i certificati di sicurezza sulle Tesla costruite proprio a partire dal 27 aprile scorso, che dovranno di fatto essere testate di nuovo. Nel frattempo un utente di YouTube è stato in grado di mettere le mani su una nuova Model Y 2021 priva di radar, vediamo dunque come si comporta Tesla Vision e quali opzioni offre il nuovo pannello di controllo di Autopilot. Nel frattempo cosa ne pensate della scelta di Tesla: ragionevole o prematura?

Quanto è interessante?
1