di

All'inizio di quest'anno Tesla ha annunciato corposi aggiornamenti per le sue Model X e Model S. Le modifiche non riguarderanno soltanto piccole rifiniture estetiche o tecnologiche, ma anche alle motorizzazioni e al pacco batterie.

Il video visibile in alto, caricato ieri sera su YouTube dall'utente Gabeincal, sembra proprio mostrare un esemplare di Tesla Model X Plaid aggiornato nei pressi dello stabilimento Tesla di Fremont. Nella clip sono presenti anche un Tesla Semi ed una Model S, ma di questi due modelli sono già stati avvistati numerosi prototipi.

A ogni modo la Model X Plaid è immortalata durante l'esecuzione di alcuni test sul rettilineo, mentre alla fine viene parcheggiata di fianco all'autoarticolato di Classe 8. Il fatto strano è che l'esemplare non sembra portare il badge "Plaid" sulla coda, anche se possiede le pinze freno in rosso che contraddistinguono le varianti top di gamma. Del resto la macchina monta un set di Cerchi Turbine da 22 pollici (un optional da 5.900 euro), disponibili però anche per la versione Long Range.

Riguardo le specifiche tecniche si tratterebbe di un SUV dai numeri estremi. La Model X Plaid, che in Italia ha un prezzo di partenza di 119.990 euro, promette uno scatto da 0 a 100 km/h in appena 2,6 secondi e di una percorrenza del quarto di miglio realizzabile in 9,9 secondi. All'atto pratico sarà il SUV di fabbrica più veloce in circolazione.

Tutto questo è possibile grazie all'implementazione di tre motori elettrici per un output complessivo di oltre 1.020 cavalli di potenza, con tanto di sistema di trazione all-wheel drive e Torque Vectoring. Da parte nostra non vediamo l'ora di poter osservare i primi test in condizioni reali, ma evidentemente dovremo attendere ancora un po'.

Nel frattempo il CEO della compagnia californiana, Elon Musk, ha appena messo in piedi un interessante show presso l'impianto in costruzione ad Austin, Texas. Lì c'era anche l'attesissimo Tesla Cybertruck, del quale si sono visti anche gli interni.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
1