La Tesla Model X diventa l'auto della Polizia in Australia

La Tesla Model X diventa l'auto della Polizia in Australia
di

Le flotte delle varie polizie stradali del mondo sono parecchio variegate, in Italia ad esempio abbiamo persino una Lamborghini Huracán per interventi ad alta velocità. In Australia le cose invece si stanno facendo più green che mai, con la polizia locale che potrebbe inaugurare presto un'intera flotta di Tesla Model X a zero emissioni.

Per ora è partito soltanto un esperimento, con un solo veicolo in forze alla Polizia autostradale dello Stato di Vittoria. Si tratta in ogni caso di una svolta storica, non solo per le zone di Bass Coast, Latrobe Valley e Dandenong, dove la vettura di Elon Musk sarà pienamente operativa. La Polizia del luogo ha scelto deliberatamente la Model X grazie al suo ampio schermo interno da 17 pollici e alla sua eccezionale accelerazione - ricordiamo che il SUV elettrico percorre lo 0-100 km/h in 4,9 secondi.

Nello specifico lo schermo, riadattato probabilmente con un software ad hoc, permette ai poliziotti di vedere meglio tutte le informazioni in arrivo dalle banche dati centrali, di visualizzare le riprese delle fotocamere e rilevare con facilità e in automatico le targhe dei veicoli. Come confermato dall'ispettore Stuart Bailey, la scelta è anche economica: dovrebbe infatti ridurre di un quarto il costo per km per la polizia locale, una soluzione "che anticipa probabilmente la composizione del nostro parco auto nel 2029", ha aggiunto Bailey.

FONTE: Top Gear
Quanto è interessante?
1