Tesla Model S vs Porsche Taycan: i dettagli che fanno la differenza tra le due elettriche

Tesla Model S vs Porsche Taycan: i dettagli che fanno la differenza tra le due elettriche
di

Il lancio della nuova Porsche Taycan ha riacceso i riflettori anche sulla Tesla Model S che, a causa del successo internazionale della Model 3, in questi ultimi mesi è finita un po' in secondo piano nonostante rappresenti, per molti, il simbolo dell'intera produzione della casa californiana.

Già prima della presentazione ufficiale, i media hanno, di fatto, creato un dualismo tra Porsche Taycan e Tesla Model S che è diventato praticamente ufficiale dopo che Porsche ha annunciato il record al Nurburgring della sua elettrica e Elon Musk, come facilmente prevedibile, ha subito raccolto la sfida annunciato che la Model S sarà sul tracciato tedesco alla caccia di un nuovo record per la categoria delle quattro porte elettriche.

La sfida tra la Taycan e la Model S è solo iniziata. Porsche deve ancora completare la gamma della sua elettrica mentre Tesla è già al lavoro su diverse novità per rinnovare il progetto della Model S. Nel frattempo, a far luce sulle differenze tra Taycan e Model S ci pensa un interessante approfondimento realizzato dal magazine americano TheDrive che trovate linkato, in fonte, a fine articolo.

Quest'analisi mette in evidenza tutti quei dettagli che, in queste settimane, sono passati, in gran parte, inosservati per via dell'estrema attenzione data, soprattutto dai media, alle prestazioni delle due elettriche ed alla caccia al record al Nurburgring. Ad esempio, TheDrive fa notare come la Model S sia un'auto molto più "familiare" con la possibilità di poter contare su di uno spazio di carico quasi doppio rispetto alla rivale tedesca che però prevale per quanto riguarda lo spazio interno disponibile.

Da segnalare anche le differenze a livello di infotainment, uno dei punti di forza di Tesla, con la nuova Porsche Taycan che, grazie anche alla particolare soluzione dei display, permette agli utenti di utilizzare più funzioni in contemporanea. In attesa di scoprire l'effettiva velocità della UI, la Taycan ha tutte le carte in regola per misurarsi ad armi pari con Tesla. Da notare che Porsche ha confermato che rilascerà aggiornamenti OTA per la Taycan che andranno a migliorare la sua supercar. Anche sotto quest'aspetto, Tesla potrebbe aver trovato una rivale degna della sfida.

La Taycan, secondo TheDrive, è già avanti alla Model S per quanto riguarda il comfort interno ed, in particolare, i sediolini oltre che per la personalizzazione della vettura, un aspetto su cui Tesla dovrà lavorare per poter tenere testa alla rivale. C'è poi da considerare quello che sarà il vero confronto tra Tesla Model S e Porsche Taycan. In futuro, probabilmente ad inizio 2020, arriveranno le versioni "base" dell'elettrica tedesca che ridurranno la potenza disponibile ma, nello stesso tempo, offriranno un prezzo d'accesso molto più basso andando a creare una vera concorrenza rispetto alla Model S.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
2