di

La drag race che state per vedere è un po' diversa dal solito. Vede infatti protagoniste una nuova Tesla Model S Plaid, l'elettrica di serie più veloce del mercato, una Porsche 918 e una Ferrari LaFerrari dalle specifiche fuori di testa. Come sarà andata a finire?

La prima sfida ha visto scendere in campo la Porsche 918 e la Tesla Model S. La vettura tedesca, almeno sulla carta, partiva svantaggiata, difficilmente avrebbe potuto competere con i tre motori elettrici di Elon Musk - e infatti per lei è arrivata una sconfitta schiacciante in accelerazione, anzi due. Secondo i ragazzi di The Triple F Collection però la Porsche 918 può raggiungere ed eventualmente passare la Tesla sul lungo, senza fermare la sfida ai 400 metri.

Com'è andata invece con la LaFerrari? Ebbene il bolide italiano ha deciso di ritirarsi all'ultimo secondo utile, per lei sarebbe stata forse una sfida troppo grande? In realtà il motivo è leggermente diverso: si tratta di un'auto rara e da collezione, ne esistono circa 700 al mondo e il suo valore può superare i 2,5 milioni di euro (il capo di Mercedes F1 ha venduto la sua LaFerrari a 3 milioni di euro). Probabilmente non era il caso di spingerla al limite per sollazzare il pubblico di YouTube, non credete?

Per quanto riguarda la Model S Plaid, nonostante l’alta velocità non mancano le polemiche: sembra che i freni della Tesla Model S Plaid non siano all’altezza della sua potenza.

Quanto è interessante?
1