Tesla Model S Plaid registra il nuovo record di Laguna Seca per le vetture elettriche

Tesla Model S Plaid registra il nuovo record di Laguna Seca per le vetture elettriche
di

Randy Pobst ci sta prendendo gusto a guidare la Tesla Model S Plaid modificata da Unplugged Performance, che dopo la Pikes Peak è tornata sul circuito americano per testare ulteriormente la vettura e in quest’occasione ha settato il nuovo record per le vetture elettriche, anche se questo esemplare ha davvero poco di originale.

Infatti la vettura, rinominata “Dark Helmet”, è dotata di un bel po’ di ottimizzazioni che la rendono decisamente più efficace in pista rispetto all’auto da cui deriva, nonostante abbiano evidenziato più volte come l’auto sia molto simile alla stock. Il preparatore specializzato nelle vetture di Palo Alto ha infatti montato il suo kit aerodinamico, che a giudicare dai fatti è decisamente performante, dato che Randy Pobst è riuscito a percorrere la Curva 2 di Laguna Seca con una velocità di 156 miglia orarie, ossia 251 km/h. Una velocità del genere è impensabile per l’auto di serie.

Oltre a questo presenta anche condotti di raffreddamento dei freni migliorati e più efficaci per dissipare il calore generato dal sistema frenante, ma anche sedili da corsa che vengono alloggiati in un corpo vettura alleggerito e dotato di roll-bar completo, sospensioni semi-attive e regolabili e cerchi da 19 pollici con pneumatici slick. Inoltre, come già sapevamo, l’auto non è dotata dello sterzo “yoke”, ma monta una corona standard.

Capite bene che è difficile parlare di “veicolo molto vicino al modello di serie”, perché solo le gomme slick e il kit aerodinamico fanno una differenza enorme, ma comunque il tempo di 1:28,213 resta un crono degno di nota, meno di un secondo superiore al record assoluto del circuito (per quanto riguarda le vetture stradali) segnato dalla McLaren Senna, guidata anche in quell’occasione dallo stesso Randy.

Come detto Unplugged Performance ha contestualizzato questo giro tra i tempi delle auto di produzione, facendo notare che l’auto è stata più veloce della Porsche 911 GT2 RS, ma appunto, il paragone non ci sembra così preciso, soprattutto tenendo conto che l’auto tedesca è una sportiva con la S maiuscola, mentre la Model S è pur sempre una berlina, anche se caratterizzata da prestazioni incredibili.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
1
Tesla Model S Plaid registra il nuovo record di Laguna Seca per le vetture elettriche