di

Fin dalla commercializzazione delle prime auto elettriche moderne abbiamo imparato che queste ultime hanno un evidente vantaggio sui modelli con motore a combustione interna: l'erogazione immediata della coppia. L'assenza di un numero di giri ottimale da raggiungere per l'output massimale e l'eliminazione di un cambio classico fanno la differenza.

Per questo motivo i veicoli a batteria rappresentano le dragster perfette, e le Tesla sono state le prime a dimostrarlo. Col tempo e con l'esplosione improvvisa in popolarità delle EV il brand californiano non è rimasto affatto l'unico a puntare sui motori a zero emissioni, e in effetti negli ultimi due anni abbiamo assistito al debutto di tanti modelli senza sistema di scarico.

Tra i più rapidi in assoluto possiamo sicuramente citare la Audi RS e-tron GT Quattro o la Tesla Model 3 ma, escludendo le hypercar come la Lotus Evija e la Rimac Nevera (un vero mostro), sono la Porsche Taycan Turbo S e la Tesla Model S Plaid a incarnare le migliori EV in accelerazione da fermo.

Ovviamente Brooks Weisblat di DragTimes non poteva lasciarsi sfuggire l'occasione di mettere l'una contro l'altra le due furiose berline e, non appena ne ha avuto possibilità, le ha portate sulla griglia di partenza. Da una parte c'è la Tesla Model S Plaid coi suoi 1.030 cavalli di potenza circa, la quale riesce a passare da 0 a 96 km/h in meno di 2 secondi. Dall'altra invece i numeri sono un po' più modesti, poiché la Porsche Taycan Turbo S eroga 760 cavalli di potenza e va da 0 a 96 km/h in 2,3 secondi circa.

Insomma, l'esito sul quarto di miglio è certamente scontato, ma Brooks ha voluto toccare con mano il gap tra i due veicoli anche per capire se le differenze maggiori si misurano nei primi metri o sull'allungo. Al minuto 2:49 del video in alto è possibile vedere la prima sfida, nella quale le rivali procedono fianco a fianco per una manciata di metri, ma alla fine la progressione della Model S Plaid risulta soverchiante.

Le registrazioni si sono tradotte nei seguenti numeri: la Porsche Taycan Turbo S ha chiuso il quarto di miglio con un eccellente tempo di 10,422 secondi e ad una velocità di uscita di 242,9 km/h. Nulla ha potuto contro la Tesla Model S Plaid, che ha fermato il cronometro su un tempo da record assoluto: 9,344 secondi con velocità in uscita di 243,6 km/h.

A proposito di gare di accelerazione ci teniamo a mostrarvi la sfida tra una monoposto di Formula 1 e due bolidi pesantemente modificati: è possibile battere una macchina che pesa soltanto 650 chilogrammi?

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1