di

Fin dal momento in cui la Tesla Model S Plaid è stata commercializzata, l'abbondanza di test sull'accelerazione è stata sicuramente considerevole, e adesso abbiamo altro materiale da poter osservare: un esemplare della rapidissima berlina premium di Fremont è stato schierato di fianco ad una Nissan GT-R per una gara sul quarto di miglio.

La sportiva giapponese era enormemente rinomata per le sue abilità sul dritto fino a poco tempo fa, ma col passare del tempo il debutto di supercar sempre più veloci l'hanno trascinata in basso nella classifica sullo 0 a 100 km/h e sul quarto di miglio.

A dominare ogni statistica è proprio la Model S Plaid, che già in fase di presentazione prometteva uno scatto da 0 a 96 km/h in meno di 2 secondi. Ovviamente il video in alto, pubblicato su YouTube dal canale ICSI, non poteva far altro che restituire un unico esito, ma è comunque interessante carpire il divario fra le due auto.

Entrambe godono di trazione integrale e di efficaci sistemi per il launch control (probabilmente la GT-R è leggermente modificata), ma la vettura di Elon Musk vanta un numero colossale di cavalli e un'erogazione istantanea della coppia: mentre la GT-R ha completato il quarto di miglio in 10,799 secondi, la Model S Plaid ha ultimato la prova in 9,711 secondi.

Siamo ben lontani dai 9,23 secondi registrati dalla EV alcuni giorni fa, ma c'è anche da dire che il pilota ha avuto un attimo di esitazione al via. Comunque siano andate le cose, il gap fra i veicoli in gioco si è rivelato superiore al secondo.

Per chiudere restando in tema vogliamo rimandarvi alla eccellente performance che una Tesla Model S Plaid ha ottenuto durante la scalata di Pikes Peak: il bolide ha superato facilmente i 200 km/h nonostante i tornanti e le pendenze.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1