La Tesla Model S al Nurburgring con un nuovo kit: Elon Musk vuole scendere sotto i 7:00

La Tesla Model S al Nurburgring con un nuovo kit: Elon Musk vuole scendere sotto i 7:00
di

Da qualche settimana il flusso di notizie in arrivo dal Nurburgring si è rallentato, Tesla però non ha mai abbandonato il circuito - dove fra l'altro ha installato un Supercharger, ricordiamolo. Ora la Tesla Model S P100D+ è tornata in pista con un corpo totalmente rinnovato.

Sembra infatti che la Model S mostrata da Teslarati abbia un kit del tutto nuovo, votato interamente all'aerodinamica e alla tenuta. Ma come mai la società di Elon Musk ha lavorato per migliorare ulteriormente la sua nuova P100D+ (che sarà in produzione a fine 2020)? Beh perché il recente record di 7:23, non ufficiale ma comunque tremendamente migliore di quello registrato dalla rivale Porsche Taycan sullo stesso tracciato, non sembra bastare agli uomini della Silicon Valley: Elon Musk vuole scendere sotto i 7 minuti, battendo così il suo stesso primato.

Tutto questo in attesa ovviamente dell'uscita della nuova Tesla Roadster, anche se in quel caso la sfida con la Porsche Taycan sarà alquanto impari, saliamo decisamente di categoria. Tornando ai giri al Nurburgring, pur non essendo numeri ufficiali, Tesla parla di test da 7:05 a giro, un risultato davvero eccellente che rende ora più credibile la discesa al di sotto dei 7 minuti netti. Ancora qualche giorno e forse potremo annunciare la nuova impresa... La foto cover appartiene a Teslarati, cliccando in fonte potete vedere altre immagini.

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
1