di

Per molti appassionati “duri e puri”, vedere una classica vettura termica trasformata in elettrica è talvolta una blasfemia, non pensiamo però che la cosa può essere sconvolgente anche al contrario: ecco a voi una Tesla Model S con motore V8.

Avete capito bene, qualcuno ha avuto la felice idea di prendere una Tesla Model S elettrica e trasformarla in una termica, montando un gigantesco propulsore V8 da 6.2 litri e 426 CV circa. Autore di questo attentato alle coronarie è stato lo youtuber Rich Rebuilds, grande amante delle auto a prescindere dalla loro alimentazione, che ha preso una Tesla Model S 75, da 382 CV nativi, e l’ha dotata di un motore termico V8 preso da una Camaro.

Ovviamente con questa operazione la californiana di Elon Musk ha perso tutta la sua coppia istantanea, ora però ha un rombo niente male che potete ascoltare mandando in play il video presente in pagina (sempre se ne avete il coraggio, se siete fan sfegatati di Tesla e dell’elettrico guardate il filmato con cautela...). Ricordiamo in ogni caso che Rich Rebuilds è colui che ha definitivo la Tesla Model X “inutile e costosa”, sempre lui poi ha costruito un Tesla Cyberquad utilizzando il telaio di un vecchio Yamaha Raptor 700R.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1
Questa Tesla Model S ha un motore V8 da 6.2 litri: l'affronto definitivo