La Tesla Model S incrementa la propria autonomia per dati record

La Tesla Model S incrementa la propria autonomia per dati record
di

Dopo che durante lo scorso mese di giugno la Tesla Model S Long Range Plus ha ricevuto il riconoscimento dei 647 chilometri di autonomia per singola carica, adesso pare proprio che la casa automobilistica californiana non sia affatto pronta a dormire sugli allori.

Il brand, secondo quanto riportato dal portale Electrek, avrebbe deciso di potenziare ulteriormente la sua berlina elettrica premium, in quanto gli esemplari prodotti a partire dal mese in corso riuscirebbero a garantire un range in ciclo EPA combinato di circa 658 chilometri per singola carica. Si tratta di un incremento dell'1,7 percento, ed è un record assoluto sia per la sua categoria di riferimento che per un'auto elettrica in generale.

Nel caso in cui comparassimo l'efficienza di questo modello rispetto alla variante prodotta da giugno a novembre, noteremmo delle sottili differenze. La nuova Model S Long Range Plus è infatti dell'1 percento meno efficiente nel test a ciclo combinato e del'1,6 percento meno efficiente in città, mentre in autostrada guadagna l'1 percento.

Com'è possibile che nonostante la vettura sia in linea di massima meno efficiente eppure riesca ad offrire al cliente un range maggiore? Per il momento è difficile a dirsi, ma l'esito si potrebbe imputare ad una più elevata densità energetica delle celle della batteria. Non possiamo però metterci una mano sul fuoco, poiché le nuove celle 4680 non dovrebbero essere ancora pronte.

Electrek afferma inoltre che questa spinta deriva dalla volontà di Tesla nel tenere a bada i rivali, soprattutto l'imminente Lucid Air. Per chi non lo sapesse, Lucid Motors è un'altra azienda automobilistica californiana specializzata sulle vetture completamente elettriche, e mira a spodestare Tesla nonostante affermi che il suo rivale diretto sarebbe Mercedes-Benz. A ogni modo la società di recente fondazione ha da poco presentato una interessante gamma di veicoli: ecco tutti i dettagli sulla promettente lineup.

In chiusura vorremmo rimandarvi ad altre buone notizie inerenti il produttore di Fremont. Due giorni fa Tesla ha tagliato un traguardo stratosferico: il marchio, se combinato con SpaceX (anch'esso di proprietà di Elon Musk) raggiunge un valore di mercato superiore al mezzo bilione di dollari.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1
La Tesla Model S incrementa la propria autonomia per dati record