La Tesla Model S diventa cabrio: ecco la one-off modenese di Ares Design

La Tesla Model S diventa cabrio: ecco la one-off modenese di Ares Design
di

Ares Design presenta un esemplare unico di Tesla Model S convertible. Il fantastico modello è stato costruito su richiesta di un cliente e rappresenta un progetto ardito dal punto di vista ingegneristico e di design. Le foto rubate della Model S di Ares avevano fatto il giro del web nei passati giorni.

Lo studio di design modenese ha tagliato via il tetto, rimosso le porte posteriori e i montanti centrali e infine installato portiere più lunghe. L'abitacolo è protetto da un tettuccio in tela, che da chiuso trova spazio accanto al bagagliaio posteriore, ampliato per l'occasione. Alcuni dettagli in fibra di carbonio completano le modifiche estetiche esterne, mentre gli interni comprendono sedili posteriori progettati appositamente e godono di inediti rivestimenti in pelle bianco ghiaccio con rifiniture arancioni.

Per compensare la perdita di rigidità del telaio, dovuta all'asportazione del tetto, gli ingegneri di Ares Design hanno applicato rinforzi ai lati, sotto l'abitacolo e intorno ai sedili posteriori. Nessuna modifica al propulsore della Model S, capace di erogare 476 CV nella versione Long Range e 613 CV nella Performance.

Dany Bahar, CEO di Ares Design ha dichiarato: “In Ares, la nostra filosofia di co-creazione permette ai clienti di lavorare fianco a fianco con i nostri progettisti e ingegneri per creare il proprio veicolo su misura. Il progetto di questa Tesla ne è un esempio superbo”. Ares Design, fondata a Modena nel 2014, ha recentemente annunciato una serie di interessantissimi modelli, come l'intrigante Panther ProgettoUno, un'omaggio alla De Tomaso Pantera, e la muscolosa S1 Project, supercar su base Corvette C8.

FONTE: Autocar
Quanto è interessante?
1
Tesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model STesla Model S