di

Di accadimenti poco comuni sulle nostre pagine ne abbiamo riportati non pochi (la rocambolesca fuga di una Chevrolet è tra i più recenti), ma stavolta ci teniamo a sottolineare l'atto di coraggio del proprietario di una Tesla Model 3, il quale ha fatto di tutto per salvare un amico dalle grinfie di alcuni malintenzionati.

Il video in alto, registrato un paio di giorni fa nel Linkou District vicino Taipei, Taiwan, testimonia infatti un tentativo di rapimento. I notiziari locali hanno diffuso delle immagini scioccanti e hanno riportato quanto accaduto pochi istanti prima delle riprese. A quanto pare le persone a bordo della Toyota Yaris di colore bianco avrebbero litigato col conducente di una Model 3 nera, e dopo qualche istante gli animi si sarebbero agitati portando i primi a trascinare il proprietario della EV californiana all'interno della compatta giapponese con l'intento di rapirlo.

Per la fortuna della vittima, un suo amico e possessore di una Model 3 bianca ha deciso di intervenire in tutti in ogni modo ad egli possibile. Prima che la Yaris potesse partire infatti, la Model 3 le si è scagliata contro bloccandola preventivamente.

Gli aspiranti sequestratori però non hanno ceduto alla prima difficoltà, e si sono cimentati in qualche tentativo di evasione particolarmente maldestro. L'uomo a bordo della Model 3 ha così potuto dimostrare una grande prontezza di riflessi e tanto sangue freddo, poiché non ha assolutamente lasciato spazio di fuga anche grazie all'accelerazione straordinaria della EV di Palo Alto.

Le forze dell'ordine del posto hanno rapidamente avuto accesso all'identità dei rapitori perché la Yaris era appena stata noleggiata, per cui i nominativi rilasciati per l'accesso al servizio sono stati di grande aiuto. Altra nota positiva è rappresentata dalle ottime condizioni di salute del malcapitato, che di certo non mancherà di ringraziare vivamente il suo soccorritore, anche se quest'ultimo dovrà andare incontro a qualche grana per le riparazioni della sua vettura, la cui carrozzeria appare severamente danneggiata.

A proposito di autovetture e della loro accelerazione, il video ha evidenziato l'ovvia differenza nella rapidità di azione tra i due diversi tipi di alimentazione. L'assenza di un cambio tradizionale e l'erogazione istantanea della coppia mettono le EV in netta posizione di vantaggio in tal senso (la Model S Plaid ha annientato la Huracan sul quarto di miglio nonostante fosse mezza scarica), e in effetti alcuni dipartimenti di polizia statunitensi stanno virando proprio sui mezzi a batteria per combattere la criminalità: giusto per fare un esempio, la Ford Mustang Mach-E è idonea come volante per la polizia dello stato del Michigan.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
2