di

La Tesla Model 3 di recente è stata protagonista di numerose gare d'accelerazione. La curiosità degli appassionati ha portato a sfide anche improbabili, come quella con una Suzuki GSX-R 1000 o quella che l'ha vista battagliare con la moto elettrica Zero SR/F.

Adesso lo scontro è più classico: automobile contro automobile. Le differenze tra la Model 3 Performance e la 911 Carrera S di oggi sono comunque gigantesche però. La prima infatti è mossa da una coppia di motori elettrici, capaci di garantire un totale di 490 cavalli di potenza e 660 Nm di coppia. Grazie all'assenza del cambio la berlina californiana non perde tempo a cambiare marcia e scatta da 0 a 100 km/h in appena 3,2 secondi.

La Porsche invece gode di alimentazione tradizionale: motore a sei cilindri in linea bi-turbo da 3,0 litri, producente 450 cavalli di potenza e 530 Nm di coppia spediti alle ruote posteriori tramite un cambio automatico a doppia frizione e 8 rapporti. A questo punto la vincitrice appare palese, ma sappiate che la tedesca pesa 1.590 kg, molti meno dei 1.860 kg della californiana.

A ogni modo non vi anticiperemo i risultati dei test, date un'occhiata al video per scoprirli voi stessi. Per concludere vi rimandiamo ad un video che cattura la rapidissima accelerazione di una Porsche Taycan Turbo S, che appare assolutamente fulminea.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1