di

Pur non essendo un’auto prettamente sportiva, nonostante la sua variante Performance, la Tesla Model 3 è spesso protagonista di appassionanti drag race. L’abbiamo vista gareggiare con una Ferrari 458 come girare al Nürburgring, ora è arrivato il momento di sfidare una muscolosa Nissan GT-R.

Questa volta la best seller di Elon Musk, che spesso dà lezioni di accelerazione grazie alla sua coppia istantanea, potrebbe aver trovato un osso davvero duro per le sue caratteristiche. Di recente la sedan familiare ha avuto la meglio su una muscle car pura come la Hellcat, questa volta invece - com’è possibile vedere dalle immagini - a vincere è la vettura giapponese, anche se la Tesla Dual Motor AWD protagonista della sfida in oggetto è uscita dal confronto a testa altissima, battendosela fino alla fine e capitolando per un soffio.

Sarebbe invece curioso vedere la stessa Nissan GT-R sfidare una delle Tesla Roadster in arrivo, una vettura 100% elettrica davvero nervosa, almeno nelle premesse, dal design e dalle prestazioni decisamente più “competitive”, da circuito quasi. A tal proposito, non perdete il video “rubato” che mostra gli inediti interni della Tesla Roadster, che hanno poco da spartire con le altre vetture della gamma della società californiana, dal volante e dal tunnel centrale differenti.

Quanto è interessante?
1