Tesla Model 3 registra il furto di una Porsche 911: il proprietario ringrazia

Tesla Model 3 registra il furto di una Porsche 911: il proprietario ringrazia
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Modalità Sentinella delle Tesla si è rivelata utilissima ancora una volta. Quando il proprietario di un'auto elettrica di Elon Musk attiva la modalità essa registra tutto quello che le accade intorno, e infatti in giro sul web è possibile vedere migliaia di registrazioni ogni giorno.

Su YouTube ci sono numerose compilation di incidenti, di atti di vandalismo e di tutto il resto, ma questa volta la Modalità Sentinella è servita a smascherare dei criminali i quali volevano portarsi a casa una Porsche 911 restando totalmente impuniti.

I ragazzi di Motorpasion riportano infatti di un illecito accaduto presso la cittadina di Benicassim, a circa un'ora di auto da Valencia, alle 3:24 di notte ora locale. Si tratta del furto di una vecchia Porsche 911, messa a folle e portata via con la forza delle braccia in modo assolutamente silenzioso. Il problema dei ladri è stato uno soltanto: parcheggiata di fianco alla sportiva tedesca c'era una Tesla Model 3 con la Modalità Sentinella attiva, la quale li ha inchiodati alle loro malefatte. Tutta l'operazione è visibile tramite il post Twitter in fondo alla pagina.

In pratica il proprietario della berlina elettrica è stato molto gentile, e ha girato il video alla vittima del furto, mentre quest'ultima ha inviato alla polizia locale un video dettagliato circa l'aspetto esterno e interno della macchina per aiutare gli agenti nelle ricerche. Meno di 24 ore dopo un individuo residente a L'Eliana, appena fuori Valencia, ha riconosciuto la vettura e ha contattato immediatamente le forze dell'ordine, e a meno di un giorno dal furto la Porsche 911 e il proprietario si sono ritrovati.

In conclusione vi rimandiamo ad un'altra occasione nella quale la Modalità Sentinella si è rivelata utile. Si tratta del furto di un computer dall'abitacolo di un SUV.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
1