Una Tesla Model 3 ha raggiunto i 160.000 km: costi e stato della batteria

Una Tesla Model 3 ha raggiunto i 160.000 km: costi e stato della batteria
di

Il mondo delle auto elettriche è ancora inedito per moltissimi automobilisti, in pochi conoscono costi e compromessi di una gestione a lungo termine e oggi vogliamo parlarvi di una Tesla Model 3 che ha appena raggiunto le 100.000 miglia percorse, ovvero 160.000 km.

Di Tesla Model S e Model X con il contatore delle miglia a 6 cifre ormai ne esistono diverse al mondo (addirittura questa Model S ha percorso un milione di km), di Model 3 e Model Y invece ce ne sono ancora pochissime. È dunque interessante scoprire costi di manutenzione e degradazione della batteria della Tesla Model 3 Long Range di Kazi Imam, che ha appena raggiunto le 100.000 miglia come anticipato sopra.

Imam ha impiegato appena 2 anni per raggiungere un simile traguardo, a un conducente medio però ne servono circa 6, e in questo arco di tempo i costi di gestione sono stati di 4.730 dollari, circa 4.000 euro. 2.985 dollari di elettricità e 1.741,11 dollari di manutenzione e servizio - il che significa soprattutto nuove gomme e un cambio del filtro dell’aria.

Davvero niente male, ma passiamo alla degradazione della batteria: in 2 anni di utilizzo e 160.000 km la capacità perduta è attorno al 5%, soglia che solitamente si raggiunge in 5-6 anni di utilizzo medio. Imam ha commentato, parlando con Electrek: “Sono rimasto davvero impressionato dal servizio Tesla, sono riuscito a cambiare elementi gratuitamente anche dopo la fine della garanzia. Inoltre mi è sempre stata offerta un’auto Tesla di cortesia”.

Non ha percorso 160.000 km, anche Matteo Valenza però ha fatto un resoconto dei costi della sua Tesla Model 3 Performance dopo un anno di utilizzo.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
Tesla Model 3Tesla Model 3