di

Nel corso degli ultimi mesi sono state numerose le segnalazioni di verniciatura non ottimale riguardo la Tesla Model 3. Nella stragrande maggioranza dei casi i proprietari della berlina californiana sono stati accusati di maltrattarla o di usarla eccessivamente fuoristrada.

Altri hanno incolpato il sale sparso sulle strade durante le forti nevicate, e Tesla ha provveduto a fornire ai risiedenti in Canada, Svezia, Norvegia, Danimarca e Finlandia degli speciali parafango protettivi. Adesso però il problema sembra non esser dovuto al freddo, in quanto clienti californiani hanno riscontrato lo stesso tipo di danneggiamento estetico (immagini in fondo alla pagina).

E' l'esempio della macchina di Haley, che ha caricato un video dimostrativo su YouTube esprimendo il proprio disagio:"Ho comprato la vettura nel Novembre del 2018. I danni sono apparsi lo scorso inverno. Ho staccato dal lavoro per stare con mia moglie questo inverno, quindi ho evitato di usare troppo la macchina per non causare danni maggiori. Ci ho fatto caso un mese dopo le prime avvisaglie, ma in quel momento era già troppo tardi. Ho prima contattato l'assistenza e poi portato la macchina a San Rafael in California (al Tesla Service). Loro mi hanno detto 'niente da fare, scusa'. Così li ho chiamati ancora di recente e mi hanno risposto 'no, non è coperta dalla garanzia'.

L'uomo, dopo aver spiegato l'elevata diffusione della problematica, ha riferito di esser dispiaciuto del fatto di dover caricare un video negativo sulla propria Model 3, in quanto ama la propria macchina e la modifica costantemente secondo le proprie necessità.

A proposito di Model 3, durante i giorni scorsi la EV di Elon Musk è stata sottoposta a varie prove. La prima l'ha vista sfidare in una gara di trazione i pick-up più popolari degli Stati Uniti, mentre la seconda è stata un faccia a faccia con una Porsche Taycan sulla velocità di ricarica.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1
Tesla Model 3Tesla Model 3Tesla Model 3Tesla Model 3Tesla Model 3Tesla Model 3Tesla Model 3