di

Le prestazioni delle Tesla sono sempre state di un certo livello. Lo testimoniano il tempo sul Nurburgring registrato dalla Model 3 Performance tempo addietro e l'intenzione del CEO della compagnia di portare una Model S sul tracciato tedesco per battere la Porsche Taycan.

I motivi di tali performance sono imputabili principalmente, oltre alla qualità delle varie componenti, al posizionamento basso del pacco batterie, il quale garantisce un eccellente bilanciamento, e anche alle qualità intrinseche della propulsione elettrica, cioè massima coppia in ogni momento.

Nel video che vi proponiamo oggi, caricato dal proprietario della Model 3 Performance Okiem Piotra, possiamo ammirare la vettura mentre viene lanciata a tutta sul tracciato di Pocono Raceway, Pennsylvania. Un giro completo misura circa 4 chilometri e il rettilineo più lungo è di 1,13 chilometri. Durante il completamento dello stesso è possibile vedere, dal minuto 3:14, la Tesla in Track Mode mentre supera una Chevrolet Corvette viaggiando a quasi 220 chilometri orari.

Attenzione, però, l'esemplare in questione è stato leggermente modificato per l'evento. L'aggiunta del kit Mountain Pass Performance permette una miglior dissipazione del calore prodotto dalle pinze freno durante le sessioni di frenata più importanti, mentre la sostituzione delle barre antirollio di serie con barre antirollio più robuste garantisce velocità maggiori in curva.

A quanto pare la Model 3 sembra essere globalmente un'ottima automobile. Lo dimostrano anche i dati di vendita ottenuti in Regno Unito, i quali la vedono in terza posizione. Un risultato eccezionale se compariamo il costo della berlina californiana con le altre vetture in classifica.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
2