di

Quanto ci piacciono le drag race? La risposta la conoscete già, soprattutto se queste sono particolari e un po' fuori di testa. Oggi ad esempio qualcuno ha messo una Tesla Model 3 Performance "di fronte" a una Yamaha RS6.

Una sfida che sulla carta non ha alcun senso, almeno in superficie. Da una parte abbiamo un'auto elettrica molto performante ma sicuramente meno agile e leggera di una motocicletta tradizionale, come appunto la Yamaha RS6. Quest'ultima in particolare è stata introdotta sul mercato nel 1999 con un motore in grado di produrre 108 CV e 81 kW. È stata la prima moto stradale da 600cc quattro tempi a sfondare la barriera dei 100 CV e 75 kW in versione stock.

Nel 2006 è poi arrivata una nuova R6 in grado di raggiungere i 17.500 rpm, 2.000 in più rispetto al modello precedente, dunque abbiamo a che fare con un veicolo particolarmente nervosetto. 0-96 km/h che si percorrono fra i 2,8 e i 3,35 secondi, i 400 metri tagliati in 10,67 secondi, una velocità massima di 260 km/h, tutti dati che potrebbero far pensare a una facile vittoria della Yamaha, guardate il video però prima di emettere un verdetto... potreste rimanere parecchio sorpresi.

A proposito di Yamaha, la società ha appena presentato due nuovi motori elettrici che potrebbero cambiare la storia del marchio, cliccate su questo secondo link invece per vedere le condizioni di una Tesla Model 3 dopo 2 anni e 50.000 km.

Quanto è interessante?
1