di

La Tesla Model 3 Performance non va mai sottovalutata in una gara di accelerazione, neanche se posta contro una Corvette Z51 (di settima generazione) modificata. Stando a Mar10 W6, che ha caricato il video su YouTube, la supercar montava almeno una presa d'aria aggiuntiva e un sistema di scarico pesantemente rivisto.

Come avrete notato se seguite il nostro portale, non è affatto la prima volta che proponiamo una sfida tra una Chevy e una Tesla, ma è sempre interessante vedere come si rapportano le attuali auto elettriche con le vetture che, fino a qualche anno fa, erano considerate tra le più veloci nel loro segmento di riferimento.

A ogni modo, venendo a noi, la gara si è svolta quasi alla perfezione, difatti l'unico neo che in parte falsa la prova è relativo allo sprint iniziale, che per il conducente della Model 3 Performance è risultato essere assolutamente fulmineo. Questo però non vuol dire che l'altro pilota sia per forza meno bravo nelle drag race, poiché è risaputo sia più facile scattare da fermi con un'auto elettrica rispetto a fare la stessa azione a bordo di una vettura con alimentazione e cambio tradizionali.

Insomma, la vittoria per la berlina californiana è stata netta e, a detta di Mar10 W6 che ha posseduto una Corvette del 2005, la EV è semplicemente più veloce e pratica. Quindi, nonostante la velocità, i prodotti di Elon Musk per lui sono facili da usare e comodi nella vita quotidiana.

In chiusura, nel caso foste interessati alla visione di altre interessanti gare d'accelerazione, ve ne mostriamo altre due. La prima vede ai nastri di partenza una Porsche Taycan e una McLaren P1: berlina elettrica premium contro hypercar ibrida, chi vince secondo voi? Infine ecco a voi uno scontro tra titani, poiché alcune settimane fa abbiamo potuto ammirare una drag race tra una Bugatti Chiron e una Porsche 918 Spyder.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1