Tesla Model 3 con pacco batterie da 82 kWh: è un nuovo modello?

Tesla Model 3 con pacco batterie da 82 kWh: è un nuovo modello?
di

Oramai è un dato di fatto che Tesla propone, di tanto in tanto, varianti diverse o migliorate dei propri modelli, e non parliamo soltanto della diversificazione della gamma o delle vetture con pacchi batteria più ampi.

E' risaputo che la compagnia di Elon Musk di tanto in tanto aggiorna i modelli proprietari attraverso aggiornamenti sia hardware che software (anche per quanto riguarda la Guida Autonoma Completa) . Giusto per fare un esempio, chi ha comprato una Tesla Model S Long Range Plus adesso, si sarà portato a casa un'auto elettrica dall'autonomia per singola carica maggiore rispetto a un cliente che ha acquistato la medesima versione un anno e mezzo prima.

Questo preambolo è servito a introdurre una voce di corridoio su un eventuale e imminente aggiornamento relativo alla Tesla Model 3: sul sito di California Clean Fuel Reward si parla infatti di una Model 3 2021 con un pacco batteria da 82 kWh. Allo stato attuale delle cose la berlina elettrica californiana si ferma a 75 kWh, ma Elon Musk ha già promesso una batteria da 82 kWh. L'unica incognita sta nel periodo di debutto. Ciò è dovuto all'introduzione delle celle 4680, che porteranno in essere dei rapporti di forma rivisti per un abbattimento dei costi in fase di produzione e un incremento sostanziale del range.

Al momento non sappiamo se il brand ha intenzione di proporre una variante con nomenclatura differente oppure, semplicemente, di sostituire l'attuale Long Range da 75 kWh con una miglioria "silenziosa". Il sito di California Clean Fuel Reward non specifica assolutamente nessun dettaglio, ma è possibile che anche la Model 3 Performance possa ricevere l'atteso beneficio.

A ogni modo questo sarà, eventualmente, soltanto uno dei numerosi aggiornamenti che Tesla ha applicato alla Model 3 di recente. Sul suolo europeo stanno infatti arrivando i nuovi esemplari assemblati in Cina (a Giga Shanghai), i quali mostrano uno stile differente per gli interni.
La Tesla Model S invece ha ricevuto un boost all'autonomia per singola carica senza annunci roboanti, ma l'annuncio più atteso dai consumatori di tutto il mondo potrebbe essere rappresentato da una berlina compatta sviluppata in e per l'Europa.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
1