di

Mettetevi comodi perché stiamo per vedere una drag race davvero di alto livello: vediamo infatti protagoniste una Tesla Model 3 e una nuova Toyota Supra 2019, arrivata dopo anni di teaser e indiscrezioni.

Una vettura mitica che però, secondo molti appassionati, ha poco a che fare con il suo glorioso passato giapponese - troppo influenzata dalla meccanica tedesca BMW. Al di là delle polemiche però, ciò che conta davvero è sempre la strada: se la nuova Supra è arrivata sul mercato con 335 CV e 494 Nm di coppia, per battagliare con una potente Tesla Model 3 Performance ne è stata scelta una potenziata da ben 500 CV, così da bilanciare la sfida e renderla più appassionante.

La berlina di Elon Musk nella sua variante sportiva può infatti generare 450 CV e 640 Nm di coppia istantanea, dati che sulla carta non avrebbero lasciato molto spazio di manovra alla Supra "stock". Il video è stato prodotto da DragTimes, che da tempo ci ha abituati a sfide simili sul quarto di miglio. È dunque arrivato il momento di cliccare Play e scoprire com’è andata. Bisogna riconoscere che, pur avendo una coppia inferiore, la Supra non si è comportata affatto male. Soprattutto durante la prima sfida ha tenuto testa all'elettrica di Elon Musk, vi aspettavate risultati diversi?

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1