Le Tesla Model 3 e Model Y 2021 sono le elettriche più efficienti: i dati EPA aggiornati

Le Tesla Model 3 e Model Y 2021 sono le elettriche più efficienti: i dati EPA aggiornati
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre in Europa abbiamo lo standard WLTP che ci aiuta nel calcolo (approssimativo certo) dell’autonomia delle auto elettriche, negli USA c’è l’EPA che fa tutti i calcoli. Fra questi c’è anche l’indice MPGe, che ci aiuta a capire quanto una BEV sia davvero efficiente. Beh, in questo Tesla domina incontrastata.

Letteralmente, MPGe significa Miles per Gallon Equivalent ed è un indice che serve a capire quante miglia si possono percorrere con una vettura elettrica in rapporto al tradizionale carburante. Ebbene, l’EPA ha aggiornato i suoi indici inserendo anche le nuove Tesla Model 3 e Model Y 2021, dimostrando una volta di più come Tesla sia ancora al top della categoria.

A vincere su tutto e tutti è la Tesla Model 3 Long Range AWD, con un MPGe di ben 134 sul ciclo combinato. Significa che con questa vettura spendiamo circa 500 dollari di energia nel corso di un anno. Subito dopo troviamo la Tesla Model Y 2021 Long Range AWD, con 125 di MPGe sul combinato e 550 dollari di energia all’anno.

La classifica, chiamiamola così, continua con la Model 3 Performance e la Model Y Performance, con le due varianti sportive in grado di far meglio della MINI Cooper SE 2021, ferma a 108 MPGe sul combinato. Arrivano poi le più pesanti Model X (Long Range Plus e Performance con cerchi da 20”), che anticipano nettamente la tanto chiacchierata Polestar 2, capace di 92 MPGe sul combinato. Chiudono Tesla Model X Performance con cerchi da 22” e la Volvo XC40 2021 AWD BEV, ad appena 79 MPGe e 850 dollari di energia l’anno.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
Le Tesla Model 3 e Model Y 2021 sono le elettriche più efficienti: i dati EPA aggiornati