di

L’Italia ha il suo primo Body Shop ufficiale di Tesla e il nostro amico Matteo Valenza ha deciso di visitarlo per porre rimedio a un suo recente problema: ricordiamo che la sua Tesla Model 3 puzza di benzina.

Per leggere la storia originale vi rimandiamo all’articolo dedicato. Per riassumere, trasportando un generatore di corrente elettrica portatile, della benzina è caduta all’interno della Tesla di Matteo, sporcando sedili, impregnando la moquette posteriore e generando un terribile odore di benzina. Lo youtuber bresciano le ha provate tutte da allora, adesso però ha deciso di giocare la sua mossa finale, probabilmente lo scacco matto: ha “messo la sua Tesla nel forno”, sfruttando proprio gli strumenti del primo Body Shop Tesla ufficiale italiano, ovvero la Carrozzeria Musesti di Brescia.

Per vedere com’è andata, vi basta mandare in play il video. Nel filmato inoltre potete anche ascoltare la storia di come il Body Shop sia riuscito a diventare Tesla Official dopo un particolare iter durato oltre un anno e mezzo. Potete così scoprire anche quali strumenti sono a disposizione dell’officina, nella quale potete rimettere a nuovo qualsiasi Tesla voi abbiate. Tornando alla storia di Matteo, sarà riuscito a far evaporare tutta la benzina rimasta? Forse no ma potrebbe cavarsela con una spesa non troppo eccessiva...

Quanto è interessante?
1