La Tesla Model 3 è la EV più efficiente secondo l'EPA: battuta la Hyundai IONIQ

La Tesla Model 3 è la EV più efficiente secondo l'EPA: battuta la Hyundai IONIQ
di

Non tutte le auto elettriche sono uguali: ogni modello ha la sua batteria e la sua efficienza, e in questo la Hyundai IONIQ Electric è sempre stata in vantaggio. Le cose però sono appena cambiate secondo i dati ufficiali EPA: a dominare è ora la Tesla Model 3 Standard Range Plus 2020, aggiornata quest'anno.

L'EPA è l'agenzia americana che controlla l'inquinamento legato ai veicoli, fra le altre cose, i suoi test equivalgono più o meno a quello che in Europa chiamiamo WLTP, attraverso i quali si annunciano autonomie ufficiali e appunto efficienze. Negli Stati Uniti utilizzano il rapporto Miglia per Gallone E, anche accorciato in MPGe, un indice che riassume l'efficienza di un'automobile elettrica su tracciato combinato, cittadino o autostradale.

Proprio grazie a questo siamo in grado di capire quale auto elettrica sia più efficiente di un'altra, ebbene la Hyundai IONIQ Electric - che come anticipato ha dominato per anni - è stata appena scalzata dalla Tesla Model 3 Standard Range Plus 2020 (quella attualmente in commercio), che oggi può vantare un indice MPGe di 141 sul combinato, 148 in città, 132 in autostrada.

La nuova IONIQ 2020 invece si ferma a 133 nel combinato, 145 in città e 121 in autostrada. C'è dunque stato un sorpasso netto, con la Model 3 che permette ora di risparmiare 5.000 dollari in carburante, contro i 4.750 dollari della IONIQ Electric, sempre secondo i dati EPA. Dovremmo dunque aggiornare questa lista pubblicata da InsideEVs, la regina è cambiata...

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
La Tesla Model 3 è la EV più efficiente secondo l'EPA: battuta la Hyundai IONIQ