di

Sul nostro portale riportiamo spesso video di gravi incidenti, e molti di essi sono causati dalla distrazione al volante, come accaduto quest'oggi. Le Tesla sono tutte dotate di dashcam, e quindi ci è possibile cogliere tutta la dinamica.

Non c'è molto da raccontare, è tutto chiaro: una Tesla Model 3 viaggia lungo un'ampia strada, la quale è regolamentata, alla sua estremità, da un semaforo ben visibile. Questa arriva col rosso, ed è ovviamente costretta a fermarsi, ma non accade lo stesso per la Toyota che segue, la quale nonostante le auto ferme davanti non accenna minimamente a rallentare.

Le conseguenze sono ovvie, il violento schianto è purtroppo inevitabile per la vettura tamponata, la quale viene spinta per alcuni metri finendo per scontrarsi con il palo di sostegno del semaforo, distruggendolo. La Toyota invece viene sbalzata verso quella che sembra un'autostrada, mettendo così in pericolo anche altri automobilisti.

Le colpe qui sono chiare, e la distrazione è sicuramente la causa più additata per l'incidente, ma non è assente neanche un eccesso di velocità che, come testimoniano le riprese, è abbastanza palese. Quello che dal nostro canto possiamo fare è invitare tutti gli automobilisti a prestare attenzione alla strada davanti a sé in ogni occasione, anche quando sembra tutto sicuro, poiché basta distogliere lo sguardo dall'asfalto per un paio di secondi per combinare un totale disastro.

Un incidente non troppo dissimile è stato invece evitato dalla prontezza di riflessi di un automobilista, e dalla rapida accelerazione della sua Model 3. Infine vi mostriamo un altro video di un automobilista non particolarmente brillante, che testimonia come non guidare su un'autostrada.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1