di

Kyle Conner ha montato dei cerchi ultra-leggeri custom da 18 pollici su una Model 3 Performance, poi l'ha portata in autostrada per vedere come i nuovi cerchi in alluminio impattano sull'autonomia. I test di Conner hanno dato prova di un aumento importante in termini di range, oltre al fatto che l'auto elettrica guadagna punti anche nel look.

Eh già, perché con questi cerchi MW03 Martian da 18x7.5 la Tesla Model 3 acquista ancora più carisma. Sono stupendi, specie con le pinze dei freni in rosso a contrasto. Conner ha optato per una soluzione completamente custom —si tratta della soluzione da 18 pollici più economica della Martian—, in sostituzione dei cerchi da 20 pollici ufficiali di Tesla.

Stiamo parlando di dei cerchi molto più sottili e leggeri di quelli montati di default dall'azienda, lecito quindi aspettarsi un guadagno sul fronte dei chilometri percorsi con una singola carica.

Il test è stato effettuato in autostrada. Con i cerchi da 18 pollici in metallo leggero la Model 3 Performance ha toccato un consumo di 293Wh per miglia, contro i 350-380Wh per miglia normali.

Trovate la prova di Insideevs con tutti i dettagli sui cerchi usati nel video in apertura. Quanti al prezzo dei Martian si oscilla trai 499$ e i 549$, a seconda che si scelga il modello da 18 o 19 pollici. Li trovate a questo link.

Idee su come personalizzare la vostra Tesla? Un bellissimo render immagina la Model Y in versione fuoristrada.

Quanto è interessante?
1