di

La dashcam di una Tesla Model 3 ha catturato un comportamento stradale da condannare in ogni caso. Il conducente di una BMW X5 ha infatti spinto la EV californiana fuori strada costringendola a finire sull'erba e ad evitare lo scontro con un grosso albero, e in seguito è andato via come se nulla fosse accaduto.

E' possibile che il proprietario del grosso SUV non abbia visto la Model 3 nell'altra corsia? Forse, ma allora perché andare via dopo essersi accorti dell'errore potenzialmente anche grave? Dal video sembra che l'automobilista fosse ignaro della presenza di un'auto alla sua sinistra e, non appena accenna il movimento, il conducente della Model 3 si fa trovare pronto ed evita la collisione. Ovviamente non c'era altro modo per farlo che uscire dalla carreggiata. Per fortuna l'albero a bordo strada è stato scansato, e la berlina elettrica ne è uscita senza neanche un graffio.

Subito dopo è possibile vedere la BMW X5 mentre se ne va ad una velocità inferiore rispetto a quella precedente, a render praticamente certo che l'uomo a bordo della vettura si sia reso conto di quanto appena fatto, ma non si è comunque fermato per controllare che fosse tutto in ordine. Quindi i casi sono due: o il conducente ha volontariamente spinto fuori l'altra auto ed è andato via oppure lo ha fatto per errore, ma anche se la situazione fosse la seconda gli errori commessi sono ancora una volta due, perché cambiare corsia in questo modo può provocare seri incidenti, e fermarsi per dare un'occhiata alle condizioni dell'altro utente della strada non è mai una cattiva idea.

Interessanti anche le riprese effettuate da una Tesla Model S, che mostrano la vettura mentre ne evita un'altra intenta a tagliarle la strada attuando una manovra non propriamente legale. Non meno grave poi quella messa in opera dal proprietario di una Chevrolet Corvette che, intento a fare inversione, ha rischiato l'incidente con alcuni motociclisti.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1