INFORMAZIONI SCHEDA
di

Unplugged Performance, azienda che si occupa di potenziare i veicoli Tesla con componenti da corsa, sta riuscendo nell’impresa di creare una Tesla Model 3 da corsa in grado di battere record su pista fatti da una Porsche 991 GT3 RS, ma spendendo meno. Ora, dopo gli ultimi test, pensano di portare questa Tesla Model 3 Ascension a Pikes Peak.

Questa Tesla Model 3 è stata modificata in una settimana, modificando ruote, pneumatici, freni, sospensioni e installando modifiche per garantire una migliore aerodinamica. L’obiettivo iniziale era quello di registrare nuovi tempi nel circuito di Buttonwillow durante l’evento Tesla Corsa 9, dove i proprietari di veicoli Tesla gareggiano in un ambiente sicuro, condividendo la loro passione.

Essendo riusciti a registrare il miglior tempo del tracciato (1:54.266) battendo la Porsche 911 GT3 RS, ora la Tesla Model 3 Ascension di Unplugged Performance punta direttamente alla celebre cronoscalata automobilistica Pikes Peak International Hill Climb, con l’aiuto del pilota Randy Pobst.

Il CEO di Unplugged Performance Ben Schaffer ha detto a Electrek anche qualcosa in più su come è stata modificata la Tesla Model 3 Performance: “Due settimane fa abbiamo annunciato la nostra partecipazione a Pikes Peak: non avevamo ancora la macchina con cui gareggiare…ma avevamo un piano! La sera di venerdì 17 abbiamo preso una Tesla Model 3 Performance nuova di zecca, lunedì 20 abbiamo installato il pack Ascension-R e venerdì 24 alle 23 l’abbiamo guidata in Autopilot nel circuito di Buttonwillow”.

Ora la posta in palio è sempre più alta: registrare dei record anche alla Pikes Peak International Hill Climb.

La Tesla Model 3 Performance intanto raccoglie altri successi, non sul tracciato ma tra chi la guida: anche l'attore Jamie Foxx infatti l'ha provata e si è innamorato perdutamente.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1