di

Dalla giornata di ieri sul web ha cominciato a girare un video davvero particolare, il quale mostra un incidente in autostrada che vedere protagonista una Tesla Model 3, che in modo assurdo va a schiantarsi contro un camion.

L'incidente è avvenuto proprio ieri a Taiwan. In pratica un camion, già ribaltato e posizionato di traverso su un'autostrada, aveva lasciato il tetto esposto alle vetture in arrivo. Il proprietario di una Tesla Model 3, che ha poi rivelato che in quel momento avesse inserito la modalità Autopilot (in costante aggiornamento), ha dichiarato di non aver visto il camion, e apparentemente lo stesso può dirsi anche per il sistema di guida autonoma.

Dal video è tutto chiaro: l'Autopilot non è intervenuto affatto in modo adeguato per frenare o deviare la propria traiettoria e pertanto evitare l'enorme ostacolo sulla carreggiata, e di conseguenza è accaduto quello che potete benissimo vedere in alto.

Da ciò, sui social è scaturita una protesta contro il software di Tesla, accusato di non essere affatto sicuro e di non poter garantire in alcun modo la sostituzione dell'intervento umano in nessuna condizione di guida. Al momento l'unica cosa che possiamo dire è che siamo lieti non ci siano stati morti o feriti gravi, infatti pare che il conducente della EV sia illeso. Ecco la traduzione dal cinese delle dichiarazioni di un media locale:

"Dalle immagini si può notare che la forza dell'impatto è talmente importante da spostare il camion. E' inteso che il conducente della Tesla è rimasto illeso. Egli ha confessato alla polizia che il sistema di assistenza alla guida fosse attivo in quel momento, e che la guida autonoma non era stata adottata. Non si parla di guida in stato d'ebbrezza, e le trascrizioni più rilevanti sono già state completate, quindi le due parti devono affrontare i conseguenti indennizzi."

Come avrete potuto appena leggere la situazione è confusa, e dalla traduzione dal cinese non si capisce in modo chiaro se l'Autopilot fosse attivo o meno, ma è molto probabile che almeno alcune delle funzioni del sistema proprietario Tesla fossero state abilitate.

Infine c'è da notare la fuoriuscita di fumo bianco dagli pneumatici della Model 3 un attimo prima dello schianto, a testimoniare che magari la frenata automatica sia intervenuta, anche se forse era troppo tardi.

Per chiudere restando all'interno della casa californiana, vi mandiamo alle riprese fatte dalla dashcam di una Model 3: è stata registrata la caduta di un meteorite.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
2