La Tesla Model 3 si aggiorna: arrivano USB C e carica wireless

La Tesla Model 3 si aggiorna: arrivano USB C e carica wireless
di

Arrivata sul mercato per la prima volta nel 2017, la Tesla Model 3 si è leggermente evoluta nel corso degli anni, soprattutto ha aumentato gradualmente la sua autonomia. Ora le Model 3 prodotte negli USA (dunque quelle che arrivano anche in Italia) fanno un ulteriore step.

Non è un cambiamento epocale, serve però a portare le nuove Model 3 "al passo coi tempi": Elon Musk e soci hanno infatti iniziato a installare porte USB C a bordo, così come già accade sulla nuova Model Y. Il nuovo standard USB C, ormai a bordo di smartphone, tablet professionali (pensiamo ad iPad Pro soprattutto), videocamere e fotocamere, era già stato introdotto sulle Model 3 costruite in Cina - dove, lo ricordiamo, la produzione è iniziata per la prima volta solo poche settimane fa, prima dell'emergenza Coronavirus.

Oltre a questa novità ne abbiamo anche un'altra di rilievo: le nuove Model 3 made in USA vengono vendute con caricatore wireless incorporato, accessorio che fino a ieri andava acquistato a parte o di terze parti. Ora Model 3 e Model Y sono dunque ancora più simili (ricordiamo che condividono il 75% della struttura base), speriamo di vedere quanto prima questi nuovi modelli aggiornati anche in Italia. Le foto pubblicate da Electrek sono state scattate da Bryan Finnegan, un utente che ha ricevuto una nuova Model 3 americana e confermato i cambiamenti.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
La Tesla Model 3 si aggiorna: arrivano USB C e carica wireless