La nuova Tesla Model 3 2024 sfida due BMW preparare a dovere: com'è andata?

di

Tesla, l’azienda di Elon Musk che ora ha sede ad Austin in Texas, ha dominato il mercato automobilistico nel 2023 e, attualmente, domina le classifiche delle auto più vendute con la sua Model Y. A fine 2023 è però arrivato il restyling della Tesla Model 3 visto dal vivo a Milano, modello che Carwow ha usato per una particolare drag race.

La ricerca di valide concorrenti è finita su due station wagon, una di nuova fattura e una con qualche anno sulle spalle: parliamo di una BMW 335d e di una più recente BMW M340d Touring. Le due auto termiche sono state preparate a dovere per avere più spinta, ma di quali dati tecnici parliamo? La BMW 335d scelta per la drag race sprigiona una potenza di circa 386 CV, la M340d risulta essere, invece, meno potente e più pesante con “solo” 340 CV; infine, la Tesla Model 3 Highland si è presa il primato della potenza in griglia con ben 490 CV elettrici. Sulla carta sembra tutto semplice per l’elettrica di Elon Musk, la gara però potrebbe aver riservato delle sorprese...

Invece no: alla fine a conquistare la vittoria è stata la Tesla Model 3 Highland. La notizia, però, è che ha vinto per un soffio, segno che le BMW erano davvero state preparate a dovere. Bisogna però sottolineare che si tratta del modello Long Range, non della versione Performance che attualmente non è ancora disponibile, è ancora in fase di sviluppo (la nuova Tesla Model 3 Performance 2024 fotografata in strada).

Per battere una nuova Tesla Model 3 Highland non bastano dunque oltre 380 CV termici preparati a dovere, bisogna però sottolineare che la berlina americana non ha ancora risolto tutti i suoi problemi in frenata, neppure con l’aggiornamento Highland. Come sottolineato da Carwow, l’attuale impianto frenante potrebbe non essere all’altezza del peso e della potenza della vettura, speriamo di avere prestazioni molto più alte sulla nuova Performance 2024.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi