Una Tesla Model 2 in versione Volkswagen Golf: sarà così la 'piccola' di Musk?

Una Tesla Model 2 in versione Volkswagen Golf: sarà così la 'piccola' di Musk?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sono passati pochi giorni da quando Elon Musk ha alzato l'hype nei confronti della Tesla Model 2: “Sarà una rivoluzione” ha spiegato l'uomo più ricco al mondo, lasciando intendere che la Segmento C della casa automobilista americana potrebbe letteralmente stravolgere il mercato.

Il motivo è semplice, secondo le indiscrezioni circolanti da tempo, potrebbe costare solo 25mila euro, che con eventuali ecobonus Lombardia potrebbe portare il prezzo della Tesla Model 2 a soli 18mila euro.

Una cifra impensabile per il mercato elettrico attuale, soprattutto perchè stiamo parlando di Tesla, leader mondiale dei veicoli green. Elon Musk ha spesso e volentieri disatteso le promesse in questi anni, ma in ogni caso, quando la Model 2 farà la sua presenza sul mercato, si troverà fra le mani una vettura che potrebbe dare una spinta decisiva al mercato delle auto a batteria, soprattutto se riuscirà a confermare il prezzo ventilato.

C'è grande curiosità nello scoprire come sarà esteticamente la piccola di casa Tesla e l'ultima ricostruzione grafica è quella di SRK Designs, un designer del web che ha dato vita alla sua fantasia ricostruendo la Model 2 in stile Volkswagen Golf, quindi una versione più europea dell'auto di Musk.

L'idea potrebbe piacere o meno, ma in ogni caso potrebbe non discostarsi di molto dalla versione finale della Model 2, che dovrebbe senza dubbio “richiamare” le sue cugine Model 3, Model Y e via discorrendo.

In ogni caso il futuro di tale modello è tutto un grosso punto di domanda, come del resto ogni Tesla che è stata e che verrà, visto che non è dato da sapere quando verrà commercializzata, anche se i tempi non dovrebbero essere troppo lontani.

L'ultimo modello prodotto (al di là del restyling della Model 3 e del Cybertruck), è stata la Model Y, messa in commercio nel 2019, di conseguenza i tempi potrebbero essere maturi per immettere sul mercato una nuova vettura elettrica, soprattutto in un periodo come questo in cui la gente ha fame di elettriche low cost.