La Tesla Model 2 in Lombardia potrebbe costare 18mila euro: spazzerebbe via la concorrenza

La Tesla Model 2 in Lombardia potrebbe costare 18mila euro: spazzerebbe via la concorrenza
INFORMAZIONI SCHEDA
di

E' tornata fortemente d'attualità in questi giorni la futura piccola di Elon Musk, leggasi la Tesla Model 2, modello che “Sarà una rivoluzione”, stando alle recenti parole dello stesso CEO dell'azienda.

Se le indiscrezioni verranno confermate la prossima vettura con il marchio Tesla sul cofano dovrebbe essere una Segmento C, quindi con una lunghezza compresa fra i 4,2 e i 4,5 metri.

Giusto per capirci meglio, potrebbe rivaleggiare, in quanto a dimensioni, con BMW Serie 1, Audi A3 e Mercedes Classe A. Il punto focale della questione è comunque il prezzo, visto che da tempo Elon Musk parla di un modello di Tesla low cost, che non dovrebbe costare più di 25mila dollari, una cifra che fino ad oggi non è mai stata toccata da nessun produttore negli Stati Uniti.

Basti pensare infatti che la green più piccola venduta oltre oceano è la Chevrolet Bolt EV che ha un prezzo d'attacco di 30mila dollari, mentre la Fiat 500 elettrica, di recente sbarcata negli Usa, costerà circa 32mila dollari.

La cifra fissata dall'uomo più ricco al mondo sarebbe quindi incredibile e potrebbe letteralmente spaccare il mercato facendo diventare l'auto elettrica realmente mainstream. Se poi dovesse sbarcare in Italia è probabile un prezzo di partenza di circa 27mila euro, tenendo conto che solitamente nel nostro Paese le Tesla costano leggermente di più rispetto ai listini d'oltre oceano.

Facendo un breve calcolo, quindi, sfruttando al massimo gli incentivi statali per le auto elettriche, nonché quelli presenti in Lombardia sempre per le vetture a zero emissioni, si potrebbero risparmiare 9mila euro, arrivando quindi all'incredibile cifra di 18.250 euro.

Immaginarsi tale prezzo associato ad una Tesla è assolutamente fuori di testa, tenendo conto che stiamo parlando del marchio più venduto al mondo per quanto riguarda le auto elettriche. Sarebbe una rivoluzione? Decisamente sì, speriamo solamente che accada in tempi brevi.