Ecco la Tesla Model 2 ispirata al Cybertruck che Elon Musk vuole lanciare sul mercato

Ecco la Tesla Model 2 ispirata al Cybertruck che Elon Musk vuole lanciare sul mercato
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Elon Musk vuole lanciare sul mercato una Tesla da 25K futuristica come il Cybertruck. E' questo quanto si legge sulla biografia del manager sudafricano, in merito al progetto della piccola di casa Tesla, una berlina compatta che potrebbe letteralmente stravolgere il mercato.

Seguendo le indicazioni stilistiche di Musk, i colleghi di motor1.com hanno realizzato un render di quella che dovrebbe essere appunto la versione finale della Tesla Model 2 sullo stile del noto Cybertruck.

Si parte dal frontale decisamente piatto e verticale, proprio in stile pick-up di Tesla, con dei fari molto stretti e minacciosi che si raccordano con una barra led a tutta larghezza. Nella parte inferiore si vedono tre prese d'aria, di cui una molto vistosa al centro, mentre in mezzo al muso spicca il classico logo di Tesla.

Il parabrezza, come prevede anche il Cybertruck, è decisamente imponente, con un vetro che si raccorda con il tetto, rigorosamente di colore scuro. Molto belli gli specchietti così come il profilo dei finestrini, decisamente "ribassati", quasi da coupé sportiva.

Sulla linea laterale spiccano anche le minigonne, che si raccordano con i passaruota posteriori, mentre la coda prende spunto dalla Tesla Model 3 e Model Y. Purtroppo non siamo in grado di vedere il posteriore, ma dall'angolatura del render appare verticale e piatto così come il frontale.

In merito alle dimensioni, la Tesla Model 2 dovrebbe appartenere al Segmento B, quindi rivaleggiando ad esempio con la Volkswagen Polo o la Peugeot 208. Una vettura che appare decisamente aerodinamica anche perchè è ben noto quanto sia importante il coefficiente di aerodinamicità nelle vetture elettriche, riducendo l'impatto con l'aria e quindi i consumi della batteria.

Per quanto riguarda l'autonomia, Tesla dovrebbe puntare su una vettura da 300-400 km con una sola ricarica, alla luce anche del costo contenuto, mentre la produzione dovrebbe iniziare fra circa un anno, indicativamente fra la fine del 2024 e l'inizio del 2025.

In merito al prezzo, infine, si parla di 27mila euro con gli incentivi per la Tesla Model 2 una cifra che se confermata renderebbe la nuova vettura di Musk decisamente un best buy.